Serena Moroni nata a Firenze nel 1983, consegue il Diploma di Violino col massimo dei voti e lode. Sin da giovanissima si appassiona al rock, al jazz e al folk, cominciando così ad affiancare alla carriera classica anche quella di musicista jazz e di musica etnica, esibendosi in concerti sulla scena nazionale e internazionale con orchestre di rilievo e premiati progetti personali in ambito swing, gypsy jazz, tango, folk, rock, electro-swing. Dal 2012 al 2014 ha fatto parte dell’Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. Nel dicembre 2013 vince il concorso per violino di fila presso la KZN Philharmonic di Durban (Sudafrica) dove lavora fino a giugno 2014. Ha studiato violino jazz al Conservatorio Regionale d’Aubervilliers di Parigi con importanti violinisti della scena jazz-manouche. Dal 2006 al 2012 violinista solista del quartetto gypsy-jazz Note Noire, un viaggio fra le musiche zingare d’Europa, dallo swing manouche alle hore rumene. Dal 2008 suona tango collaborando con numerosi musicisti argentini e orchestre di tango fra cui Ensemble Hyperion, Amores Tango, Miguel Angel Barcos, Leonel Capitano, Agustin Luna. Dal 2011 violinista del gruppo Che! Tango Project con cui nel 2012 ha registrato il disco “Ojos negros”. Collabora con la Camerata Strumentale di Prato, Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra del Teatro Regio di Parma, Orchestra del Festival Pucciniano, Orchestra dell’Accademia Mozart, Orchestra da Camera Fiorentina, Orchestra Camerata de’ Bardi e con le orchestre europee Purpur Orchestra e Orchestre Zentrum.  Dal 2017 collabora con la Compagnia di Miguel Angel Berna, suonando come violinista solista per gli spettacoli “Cardia” e “Jota", andati in scena all’Auditorium di Saragozza e al Teatro Olimpico di Roma. Ha all’attivo numerosi progetti che spaziano dal jazz al folk.
Da quest'anno collabora anche con NOI...i VIA del CAMPO.

...................................................................................................... ................SITO personale di Serena